Ambasciatori

Aksel Lund Svindal Aksel Lund Svindal Aksel Lund Svindal

Aksel Lund Svindal

Sito web

Lo sciatore norvegese, vincitore di numerosi titoli tra cui diverse coppe di cristallo, incarna l'eleganza sportiva di Longines dal 2007.

Aksel Lund Svindal è già campione nella categoria juniores quando in Italia nel 2002 vince l'oro in combinata. Lo stesso anno ottiene anche l'argento in supergigante, e due bronzi in discesa libera e in slalom speciale.

La sua carriera inizia quando vince il Trofeo dello sciatore più promettente del giorno in Alta Badia nello slalom gigante. Alla fine della stagione 2003, si classifica secondo nella combinata di Kitzbühel, con soltanto mezzo secondo di distacco dal vincitore Michael Walchhofer. Svindal si è piazzato per oltre quaranta volte tra i migliori dieci in tutte le discipline di Coppa del Mondo. Al termine della stagione 2006, il suo secondo posto nella classifica generale ne conferma l'enorme potenziale. Aksel Lund Svindal sarà il primo norvegese nella storia a ricevere una medaglia d'oro in discesa libera ai Campionati Mondiali di Åre nel 2007. Ha anche vinto lo slalom gigante durante lo stesso evento, diventando uno dei soli quattro atleti nella storia ad aver raggiunto una tale prestazione. Primo nella classifica generale della Coppa del Mondo del 2007, Svindal continua a stupire il mondo dello sci con le sue performance. Il percorso di questo atleta è indiscutibilmente straordinario.

Attesissimo all'inizio della stagione 2007-2008, Svindal si infortuna gravemente nella discesa libera di Beaver Creek; una caduta che lo allontanerà dalle piste per tutta la stagione.

Dopo un lungo periodo di riabilitazione, Askel recupera la piena forma fisica e si prepara con determinazione ad affrontare al meglio la stagione 2008-2009. Consegue ottimi risultati durante tutto il periodo, e in particolare una medaglia d'oro ottenuta nella discesa libera che l'aveva visto cadere l'anno prima. L'atleta realizza una stagione fantastica, come dimostrano le due medaglie vinte ai Campionati Mondiali di Val d'Isère e le due coppe di cristallo ad Åre: nel super G e nella classifica generale.

© 2014 Longines Watch Co. Francillon Ltd., All rights reserved

Scegliere una lingua