Notizie

Rudolf Molleker vince il torneo Longines Future Tennis Aces 2013

Rudolf Molleker vince il torneo Longines Future Tennis Aces 2013

La finale del Longines Future Tennis Aces 2013 ha avuto luogo questa mattina sulla piazza antistante al Municipio di Parigi. Questo torneo, che gode del sostegno della FFT, è similmente conforme a quello del Roland-Garros. Il pubblico, accorso in gran numero all'evento, ha assistito a un grande momento di tennis che ha visto contrapporsi Rudolf Molleker (Germania) e Carlos Sanchez Jover (Spagna). Il giocatore tedesco ha vinto in 2 set per 4-1/4-0.

Ieri, durante le semifinali, Rudolf Molleker e Carlos Sanchez Jover si sono qualificati per la finale battendo Marco Furlanetto (Italia) e Arthur Hugounenq (Francia). L'edizione 2013 del Longines Future Tennis Aces è iniziata con la Longines Academy svoltasi nelle giornate di martedì e mercoledì. I ragazzi hanno avuto l'opportunità di fare pratica di gioco su campi in terra battuta durante questa due giorni svoltasi al Tennis Club de la Châtaigneraie. I sedici giovani tennisti, tutti sotto i 13 anni, provenienti da tutto il mondo (Australia, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Giappone, Messico, Polonia, Russia, Singapore, Spagna, Svizzera, Taiwan, Regno Unito e Stati Uniti) hanno avuto l'occasione di prendere confidenza con questo tipo di superficie e di ricevere preziosi consigli dall'allenatore, Jérôme Golmard, e del preparatore fisico Remi Barbarin. Dopo due giorni d'intenso allenamento, i sorteggi sono stati effettuati presso il Shangri-La Hotel. Il giovedì, a causa della pioggia, gli ottavi di finale sono stati giocati presso il Tennis Club de la Châtaigneraie mentre il venerdì i ragazzi hanno avuto finalmente occasione di giocare sul campo in terra battuta installato sulla piazza ai piedi del Municipio. Sabine Lisicki e Ryan Harrison, entrambe membri del Longines Rising Tennis Stars hanno seguito le partite con grande attenzione. Il pubblico è stato testimone di un gioco ad altissimo livello, sempre nello spirito di quei valori di fair-play e tolleranza così cari alla Longines.

In seguito, entrambe i finalisti hanno preso parte ad una partita dimostrativa assieme a Fabrice Santoro, padrino del torneo Longines Future Tennis Aces 2013 e ad Arnaud Clément, amico del marchio. Alla fine del torneo, i finalisti sono stati premiati con un orologio Longines e con una borsa di studio annuale di 2000 USD per poter pagare le loro attrezzature tennistiche fino al compimento del 16° anno di età. Proprio come nella finale del Roland-Garros, il vincitore ha ricevuto il trofeo dalle mani di Jean Gachassin, Presidente della FFT.

Maggiori informazioni sul Longines Future Tennis Aces sulla pagina da noi riservata al Roland-Garros


© 2014 Longines Watch Co. Francillon Ltd., All rights reserved

Scegliere una lingua