[Skip to content]
e-shop
picture e-shop
Orologi
picture Orologi
Rivenditori
picture Rivenditori
L'universo Longines
picture L'universo Longines
Il marchio
picture Il marchio
New E-commerce, launch, China e-commerce
20/10/2017
Corporate
Longines launches its e-commerce platform in China

Since its founding in 1832, Longines watchmakers enjoy an expertise steeped in tradition, elegance and performance. Today, as Longines unveils its official e-commerce platform in China, the Swiss watchmaker will extend its reach to the Chinese customers.

Longines has been running e-Commerce for years in the United States. Today, the opening of its first official e-commerce platform in China will help to provide services to a wider range of Chinese consumers. Longines will offer the same models and the same prices both online and offline in China. The brand will also provide several product options and detailed product information. The online information search has become an important step of the customer’s decision-making, and the e-commerce platform will also meet this new demand for comprehensive and authoritative product information.%break%

The Longines official e-commerce platform in China will present Longines complete collections and models to help customers to select their ideal watches, and a bracelet adjustment service before delivery so that the timepieces can be worn immediately. Online customer service is offered from 9 a.m. to 10 p.m. every day, and professional watch consultants will bring considerate and timely assistance to the customers.

 

 

Vedi altro
Longines Beijing Masters; Jumping; 2017
19/10/2017
Salto ad ostacoli
Longines Beijing Masters

The Bird’s Nest was the host of the 2017 edition of the Longines Equestrian Beijing Masters and thus gathered the best Chinese and international riders for three intense days of competition. As the Title Partner and Official Timekeeper of the event, Longines was proud to time the exceptional performance of Swedish rider Henrik von Eckermann on Cincitty who claimed the Longines Grand Prix, which rounded off the weekend. The podium was completed by Lauren Houghand on Leonidas and Christian Ahlmann on Cinetto. Taiwanese model and Longines Ambassador of Elegance Chi Ling Li who joined the brand in Beijing as a special guest, presented Henrik von Eckermann with an elegant Longines timepiece.

As the Official Watch of the Longines Equestrian Beijing Masters, Longines was highlighting a lady model from the Longines Equestrian Collection, a line created as an allegory to the equestrian world. This timepiece, featuring a checkerboard pattern dial, repeats the lines of the rectangular buckle found on the show bridle of the only Swiss horse breed, the Franches-Montagnes. The elegance of this model is elevated by a ribbon of diamonds that enhances the harmonious curves of the case.
Vedi altro
Longines FEI World Cup Western European League - Oslo Horse Show; Jumping; 2017
17/10/2017
Salto ad ostacoli
Girone Europa Occidentale Longines FEI World Cup - Oslo Horse Show

Daniel Deusser (GER) in sella a Cornet vince la prima tappa della stagione 2017/2018 del Girone dell'Europa Occidentale del Longines FEI World Cup™ Jumping, tenutasi a Oslo domenica 15 ottobre 2017. Al secondo posto troviamo Kevin Staut (FRA) in sella a For Joy van’t Zorgvliet HDC, mentre si piazza in terza posizione Edwina Tops-Alexander (AUS) su California.

Longines partecipa con orgoglio all’evento in qualità di sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale della serie Longines FEI World Cup™ Jumping (Girone dell’Europa Occidentale, Girone dell’America del Nord e Girone della Cina), nella quale i fantini si contendono la qualificazione alla finale del Longines FEI World Cup™ Jumping di Parigi dell’aprile 2018.

Inoltre, questa entusiasmante competizione è stata anche l’occasione per presentare agli spettatori l’orologio ufficiale dell’evento, il nuovo modello blu della Collezione Longines Master, emblema dell’eleganza classica e del savoir-faire orologiero del brand. Si tratta di un modello da donna in acciaio con movimento automatico, caratterizzato da un quadrante blu con indici in diamanti che si abbina al cinturino blu in alligatore.

Vedi altro
2018 commonwealth games; 175 days; countdown unveiled;
12/10/2017
Giochi del Commonwealth
Mancano 175 giorni ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018

Oggi la Maison Longines ha svelato il Countdown Clock dei Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018 (GC2018), di cui è cronometrista e orologio ufficiale.

L'orologio, che è alto 5,2 metri e pesa 1,75 tonnellate, è stato presentato dall'amica della Maison Longines Amy Pejkovic, che spera di partecipare ai Giochi, e dal nuotatore e ambasciatore del GC2018 Cam McEvoy, insieme ai bambini della scuola elementare St Pius di Banyo.

Alla cerimonia hanno presenziato anche Kate Jones, ministro preposto ai Giochi del Commonwealth, Peter Beattie, presidente di GOLDOC (Gold Coast 2018 Commonwealth Games Corporation), Amelia Michael, General Manager di Longines Australia, l'ex velocista Matt Shirvington e Borobi, la mascotte dei Giochi 2018.

Peter Beattie, presidente di GOLDOC, ha affermato che l'esperienza indiscussa di Longines nel cronometraggio sportivo, nel conteggio dei punti e nel calcolo dei risultati sarà fondamentale per la buona riuscita dei Giochi. "Con migliaia di atleti che gareggeranno in 18 discipline sportive e 7 parasportive, Longines registrerà tempi, punteggi e risultati e preparerà i dati alla trasmissione in tutto il mondo, fornendo i risultati ufficiali di tornei, partite e finali di ogni evento sportivo dei GC2018" ha dichiarato.

L'amica della Maison Longines Amy Pejkovic ha dichiarato che è un onore per lei rappresentare il marchio ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018.

%break%"Sono davvero emozionata all'idea di collaborare con Longines per i GC2018. Mi sto allenando duramente e punto a rappresentare l'Australia a Gold Coast il prossimo anno. Gareggiare in casa nei Giochi è un'opportunità che capita una volta nella vita, e tutti gli atleti daranno il massimo per entrare nella squadra australiana. Chiunque abbia a che fare con lo sport in Australia non vede l'ora che inizino i Giochi", ha affermato.

I bambini della scuola elementare St Pius di Banyo hanno aiutato Cam McEvoy e Amy Pejkovic a togliere il telo di seta blu navy di 11 metri che ricopriva il Countdown Clock di Longines, che scandirà i minuti, le ore e i giorni che mancano all'inizio dei GC2018.

Juan-Carlos Capelli, Vice Presidente e Direttore del Marketing Internazionale, ha commentato: "Longines è fiera di essere partner ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018, uno dei maggiori eventi sportivi al mondo. Siamo molto orgogliosi della fiducia che gli organizzatori hanno riposto nel nostro marchio scegliendo di affidarci il cronometraggio di tutte le competizioni dei GC2018, che dureranno 11 giorni. Non vediamo l'ora di assistere a nuovi grandi risultati sportivi, specialmente nell'atletica leggera, nella ginnastica, nel rugby a 7 e nel tennis da tavolo, le discipline dei Giochi del Commonwealth di cui siamo partner".

Vedi altro
Longines Ambassador of Elegance;Giulia Steingruber;Gymnastic; Bronze medal; 47th Artistic Gymnastics World Championships
12/10/2017
Ginnastica
Congratulazioni a Giulia Steingruber per la medaglia di bronzo

Longines desidera congratularsi di cuore con la sua Ambasciatrice dell'Eleganza Giulia Steingruber per aver vinto la medaglia di bronzo nella gara di volteggio di sabato 7 ottobre 2017. La ginnasta svizzera è tornata a gareggiare di recente dopo una lunga assenza dovuta a un infortunio. Nei Campionati del Mondo di Ginnastica Artistica 2017, che si sono svolti a Montreal, in Canada, ha ottenuto un ottimo risultato nella finale di concorso completo individuale, arrivando settima, prima di conquistare il terzo posto nel volteggio. Giulia Steingruber è riuscita in quest'impresa un anno dopo aver vinto la stessa medaglia ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

Vedi altro
Longines FEI World Cup North American League - Rancho Murieta; Jumping; 2017
10/10/2017
Salto ad ostacoli
Longines FEI World Cup, Girone del Nord America - Rancho Murieta

Sabato 7 ottobre 2017, la cavallerizza americana Mandy Porter su Milano è arrivata prima alla gara di qualifica del Girone del Nord-America per la Longines FEI World Cup™ Jumping a Rancho Murieta. Jenni McAllister (USA) su Legis Touch the Sun ha invece chiuso al secondo posto davanti a Richard Spooner (USA) su Chatinus.  In qualità di sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale della serie, il marchio orologiero svizzero Longines ha avuto l’onore di consegnare al vincitore un elegante segnatempo.

Questo evento di fama mondiale è stato anche una magnifica occasione per presentare agli spettatori l’orologio ufficiale, un modello da donna della Collezione Longines Equestrian, che riprende le linee delle fibbie rettangolari utilizzate per assicurare le briglie dell'unica razza svizzera di cavalli, la Franches-Montagnes.

Vedi altro