Fb pixel code
Go to Main Navigation Go to ariane Go to Social Networks Go to Bottom Navigation
e-shop
picture e-shop
Orologi
picture Orologi
Rivenditori
picture Rivenditori
L'universo Longines
picture L'universo Longines
Il marchio
picture Il marchio

Search

Charles Lindbergh, Aviator,  First Longines Lindbergh Award
22/05/2018
Corporate
Erik Lindbergh, Grandson of Famed Aviator Charles Lindbergh, Receives the First Longines Lindbergh Award

With its proud, historic ties to the world of aviation, Longines has chosen to celebrate Charles Lindbergh’s first solo, nonstop transatlantic flight, an event timed by the Swiss watchmaker in 1927, by creating the Longines Lindbergh Award. Erik Lindbergh, grandson to the celebrated American pilot who performed the inaugural voyage on May 21, 1927, became the first recipient of the Longines Lindbergh Award.

In May of 2002, during the 75th anniversary of the historic flight, a 53-year-old Erik Lindbergh walked in the footsteps of his illustrious grandfather and performed the same Atlantic crossing between Long Island, New York and Le Bourget, near Paris, aboard a small single-engine airplane. An artist and designer, Erik Lindbergh has been involved in a number of “crazy projects” in the field of space tourism and ecological airplanes. His story also tells of a struggle against adversity, having overcome severe health problems.

Longines chose to grant the Longines Lindbergh Award at the headquarter of the New York Times, the newspaper that so passionately told of the exploits of Charles Lindbergh, during a special evening held Monday, May 21, on the anniversary of Charles Lindbergh’s flight. During the event, which brought together representatives from the aviation sector, members of the media and the Lindbergh family, Longines Vice President and Head of International Marketing Juan-Carlos Capelli reminded us of the brand’s historic involvement in the field of aviation.

Mr. Capelli also awarded Erik Lindbergh with the Lindbergh Hour Angle Watch, a timepiece designed by his grandfather and developed by Longines shortly after the inaugural voyage, symbolizing the brand’s support for aeronautical pioneers and its close ties to Charles Lindbergh. Following his 1927 crossing, the adventurer approached Longines to create a watch that could respond to his aviation needs. Thus, the Lindbergh Hour Angle Watch was born and became the true watchmaking icon it is today.

The Longines Lindbergh Award, which comes with $25,000 in reference to the sum received by Charles Lindbergh on behalf of Raymond Orteig for becoming the first aviator to successfully cross the Atlantic, is awarded each year to a person of Charles Lindbergh’s pioneering character, in a spirit of elegance and performance dear to the Swiss watchmaker. The award’s laureate is chosen by a jury that includes Juan-Carlos Capelli, Vice President of Longines and Head of International Marketing, Stéphanie Lachat, Doctor of History, Bernard Decré, President of the “A la recherche de l’oiseau blanc” association, and Spiros Bouas, pilot, co-founder and advisor for the “Spirit of St-Louis 2” project.

Vedi altro
Longines FEI World Cup Western European League; Jumping International de Bordeaux; 2018
20/05/2018
Salto ad ostacoli
Longines FEI Jumping Nations Cup of France - Jumping International de La Baule

On Sunday 20 May, the Longines FEI Jumping Nations Cup™ of France was marked by the victory of Team Brazil, which was composed of Luiz Felipe de Azevedo Filho, Felipe Amaral, Yuri Mansur and Pedro Veniss. Team Netherlands took second place followed by Team Switzerland. On Friday 17 May, Patrice Delaveau riding Aquila HDC captured the other highlight of the competition, the Longines Grand Prix - Ville de La Baule, on home soil.

This prestigious event was the occasion for the brand to highlight the Official Watch of the event, a model of The Longines Master Collection, displaying a blue dial and a blue alligator bracelet. These fashionable chromatic variations are perfectly in line with the classic and understated spirit of this collection and come in several diameters, so that men and women can find the watch best suited to their wrist.

Vedi altro
2018; Prix de Diane Longines; new edition; equestrian;; Chantilly
17/05/2018
La corsa piana
Prix de Diane Longines 2018: l’eleganza è di scena per la nuova edizione dell’appuntamento equestre di Chantilly

Stasera France Galop e Longines − sponsor, cronometrista e orologio ufficiale dell’evento − hanno presentato alla stampa la 169ᵃ edizione del Prix de Diane Longines, che avrà luogo domenica 17 giugno 2018 presso l’ippodromo di Chantilly (Francia). Pura incarnazione dell’eleganza che caratterizza il Prix de Diane Longines, la giornata sarà scandita da otto gare di razze purosangue, tra cui vi è l’evento principale, il Prix de Diane Longines: la gara più importante del mondo dedicata alle puledre.

 

In questa occasione, giovani fantini provenienti da tutto il mondo e le amazzoni dilettanti della FEGENTRI (Federazione internazionale dei cavalieri e delle amazzoni dilettanti) gareggeranno rispettivamente per il Prix Longines Future Racing Stars e il Prix de La Reine Marie-Amélie Longines presso l’ippodromo situato vicino al sontuoso Château de Chantilly. Per il marchio orologiero svizzero, sostenere i talenti del futuro e la passione dei dilettanti per il loro sport preferito è sempre stato un aspetto molto importante. Pertanto, il marchio è lieto di premiare i campioni della competizione con un elegante orologio.

 

Oltre alle competizioni di alto livello, il Village de Diane vivrà anche al ritmo delle decine di migliaia di visitatori che verranno ad assistere all’evento in questo scenario privilegiato dove la natura regna sovrana. In questa giornata ricca di eventi, il proprietario, l’allenatore e il fantino del cavallo vincente del Prix de Diane Longines verrà omaggiato con un elegante orologio Longines consegnato personalmente dall’attrice cinese e Ambasciatrice dell’Eleganza Longines, Zhao Liying.

 

In questa occasione, gli spettatori potranno anche scoprire l’orologio ufficiale dell’evento: un nuovo modello della collezione Record. Connubio perfetto di eccellenza artigianale ed eleganza classica, questa linea aspira a diventare la punta di diamante del marchio. Questo orologio automatico ospita anche un movimento cronometrico dalle caratteristiche uniche, certificato dall’Istituto di Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres (COSC). L’orologio del Prix de Diane Longines 2018 brilla al polso delle finaliste del premio “Mademoiselle Diane by Longines” che celebra le amazzoni, campionesse non solo di equitazione ma anche di look e stile. Per la prima volta quest’anno, il marchio orologiero svizzero avrà il piacere di invitare gli spettatori a scoprire le diverse collezioni Longines presso la sua boutique situata nel cuore del Village de Diane.

 

Inoltre, Longines è lieta di sostenere la mostra “Peindre les courses” (Dipingere le gare), che avrà luogo presso il Domaine de Chantilly dal 16 giugno al 14 ottobre 2018, in qualità di sponsor principale. Il marchio orologiero svizzero è fiero di associare il suo nome a questa mostra che consentirà al pubblico di scoprire opere d’arte eccezionali, dalla fine del XVIII secolo alla fine del XIX secolo, sul tema delle corse ippiche. Di fatto, l'universo equestre è essenziale per Longines in quanto la sua storia è intimamente legata a questa disciplina da oltre 140 anni.

Vedi altro
Jumping; Longines Global Champions Tour; Hamburg; Harrie Smolders
14/05/2018
Salto ad ostacoli
Longines Global Champions Tour - Amburgo

La quinta tappa del Longines Global Champions Tour, di cui la Maison è Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale, si è conclusa sabato con una straordinaria vittoria di Harrie Smolders in sella a Don VHP Z durante un weekend ricco di importanti competizioni, il Longines Global Champions Grand Prix di Amburgo. Longines è stata fiera di omaggiare il vincitore con un elegante segnatempo in segno di ricompensa per l’eccellente performance.

 

In questa occasione, il brand orologiero svizzero ha acceso i riflettori su un altro protagonista dell’evento: l’orologio ufficiale Longines Conquest V.H.P. “Very High Precision”, un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo che unisce precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio.

Vedi altro
Erik Lindbergh; first; Longines Lindbergh Award
09/05/2018
Corporate
Erik Lindbergh premiato come primo vincitore del Longines Lindbergh Award

La Maison Longines è lieta di annunciare che il primo vincitore del Longines Lindbergh Award è Erik Lindbergh, nipote di Charles Lindbergh. Pilota, artista e designer, Erik Lindbergh ha seguito le orme del nonno ripetendo il volo New York-Parigi nel suo aereo personale monomotore. Erik Lindbergh è inoltre Direttore della Lindbergh Foundation, un’organizzazione non profit dedicata alla trasmissione della filosofia dei nonni che promuove un equilibro tra il progresso tecnologico e la conservazione ambientale.

 

Il 16 giugno 1927, Charles Lindbergh ricevette a New York un premio pari a 25.000$ per aver compiuto la traversata New York-Parigi senza soste cronometrata da Longines. Novanta anni dopo, Longines ha deciso di celebrare questo traguardo istituendo ogni anno un premio da 25.000$ destinato a un avventuriero o a un pioniere che si è contraddistinto nel suo campo, sempre nel rispetto dello spirito di eleganza e alte prestazioni caro al brand. Il Longines Lindbergh Award sarà presentato per la prima volta a New York, nel New York Times Building, il 21 maggio, data che celebra l’anniversario dell’arrivo del celebre aviatore a Parigi.%break%Il legame tra Longines e Charles Lindbergh era forte. Dopo l’impresa, l’aviatore si è rivolto al marchio svizzero per creare un segnatempo in grado di soddisfare le sue esigenze di aviatore; nasceva così l’orologio Hour Angle di Longines, una vera icona nella storia del marchio svizzero.

Vedi altro
Longines Kentucky Derby; May; 2018
07/05/2018
La corsa piana
Longines premia la vittoria di Justify nel Kentucky Derby

In qualità di Cronometrista e Orologio ufficiale del Kentucky Derby, il brand orologiero svizzero ha avuto il piacere di celebrare la vittoria di Justify nella 144° edizione dell’evento. Per la strepitosa impresa contro un’agguerrita serie di avversari, Longines ha omaggiato con i segnatempo della Maison i proprietari, l’allenatore e il fantino del cavallo nel corso della cerimonia di premiazione. Si tratta di uno degli eventi più recenti a coronamento della ricca tradizione di Longines nel cronometraggio sportivo.

 

La 144° edizione dei “due minuti più veloci dello sport”, com’è conosciuto il Kentucky Derby, non ha deluso gli appassionati: Justify ha riportato una vittoria di stretta misura su Good Magic e Audible, conquistando così l’ambito premio in denaro e la corona di rose. L’eleganza dello spettacolo ha raggiunto il culmine con la consegna degli orologi al fantino Mike Smith, all’allenatore Bob Baffert e ai proprietari WinStar Farm LLC, China Horse Club, Starlight Racing e Head of Plains Partners LLC per mano di Pascal Savoy, Brand Manager di Longines Stati Uniti, davanti a una folla entusiasta di spettatori all’ombra delle Twin Spires dell’ippodromo di Churchill Downs.

 

La gara del Derby ha concluso in bellezza uno strepitoso evento all’insegna di sport ed eleganza, con molti momenti salienti sia dentro che fuori pista. Nella giornata di sabato, la Longines Churchill Distaff Turf Mile ha visto trionfare Proctor's Ledge e John Velazquez, che si sono imposti sugli inseguitori On Leave e Jose Ortiz.

 

Il giorno precedente, Longines ha ricoperto il ruolo di Sponsor titolare della Longines Kentucky Oaks, caratterizzata da un’appassionata vittoria di Monomoy Girl e Florent Geroux. Il Premio dell'Eleganza Longines annuale ha contribuito a rendere lo spettacolo ancor più elegante. L’ippodromo di Churchill Downs ha fatto da passerella alle sfarzose partecipanti, che con i loro raffinati outfit alla moda hanno sfilato sul tappeto rosa contendendosi l’ambito Premio e la possibilità di vincere un orologio Longines. Meghana Rajadhyaksha è stata eletta come la più elegante della competizione, presentando un’elegante mise e un affascinante cappello.

 

Premiazioni con gli orologi ufficiali del Kentucky Derby

 

La vincitrice del Premio dell'Eleganza Longines ha inoltre ricevuto in premio l’Orologio ufficiale della Longines Kentucky Oaks 2018, un modello da 25 mm della Longines Master Collection. Questo elegante segnatempo è stato consegnato alla fortunata come omaggio per la sua vittoria e si caratterizza per il moderno quadrante blu Longines, indici di diamanti e bracciale in acciaio inossidabile lucido. Il movimento meccanico a carica automatica e la riserva di carica di questo segnatempo del brand orologiero svizzero celebrano il connubio tra estrema eleganza, precisione e qualità.

 

L'orologio ufficiale del 144° Kentucky Derby è il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio. Questo segnatempo accoglie un movimento esclusivo, celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico. Il movimento deve senz'altro la sua eccezionalità a queste interessanti caratteristiche, a cui si aggiungono una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo.

Vedi altro