Skip to main navigation Skip to content

Benvenuto sulla nuova boutique online Longines Italia!

Per ogni ordine e-commerce ricevi un omaggio speciale firmato Longines.

Notizie

22/09/2019

Ginnastica

37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019

In qualità di partner di lunga data della Federazione Internazionale di Ginnastica (FIG), Longines è fiera di essere partner ufficiale e cronometrista ufficiale della 37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019 a Baku, in Azerbaigian, dove è stato possibile ammirare le incredibili performance delle sue Ambasciatrici dell’Eleganza, Dina e Arina Averina. Campionesse in carica, le gemelle russe hanno sfiorato l’en plein alla Gymnastics Arena di Baku vincendo sette medaglie, di cui quattro ori. Durante l’evento, il brand orologiero svizzero ha avuto anche il piacere di consegnare il Premio dell’Eleganza Longines alla statunitense Laura Zeng, a celebrazione della sua eccezionale eleganza e del suo carisma. Questo evento internazionale ha offerto al marchio l’occasione di valorizzare un modello da donna della Longines Master Collection Blue Edition. In qualità di partner e cronometrista ufficiale della 37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019 di Baku, Longines ha avuto l’onore di celebrare le straordinarie performance delle sue Ambasciatrici dell’Eleganza, le gemelle Arina e Dina Averina. Dina Averina ha partecipato a cinque eventi ai Campionati del Mondo vincendo cinque medaglie, di cui quattro ori, incluso l’ambito premio individuale All-around. Arina Averina si è aggiudicata il secondo posto nella palla e nell’individuale All-around durante le finali. L’orologio ufficiale dell’evento è un modello da donna della Longines Master Blue Collection Edition, che sfoggia un quadrante blu con finitura a raggi di sole e indici di diamanti che si abbinano al cinturino in pelle di alligatore blu. Inoltre, il marchio orologiero svizzero ha avuto l’onore di consegnare il Premio dell’Eleganza Longines alla statunitense Laura Zeng. Questa atleta si è distinta da tutte le altre partecipanti dell’All-around durante le finali per la sua grazia, bellezza, armonia e soprattutto per l’eleganza della sua performance, un valore a cui tiene molto Longines. La giuria del Premio dell’Eleganza Longines era composta da Morinari Watanabe, Presidente della Federazione Internazionale di Ginnastica; Benjamin Aeby, Direttore delle Sponsorizzazioni e degli Eventi internazionali; e Yana Batyrshina, ex-ginnasta e ambasciatrice dell’evento. Creato nel 1997, il Premio dell’Eleganza Longines assume la forma di un trofeo che rappresenta un ginnasta in movimento, creato appositamente per Longines dall’artista svizzero Jean-Pierre Gerber. Inoltre, la vincitrice ha anche ricevuto un elegante segnatempo Longines e un assegno. Longines e la ginnastica Per oltre trent’anni, il marchio è stato partner e cronometrista ufficiale per le gare di ginnastica artistica e ritmica organizzate dalla Federazione Internazionale di Ginnastica. In tali eventi, Longines offre la strumentazione necessaria e il personale per la misurazione dei tempi, la visualizzazione del punteggio, l’elaborazione dei dati (elenchi partenti, risultati e medaglie) nonché la loro proiezione sugli schermi dei punteggi e sul sistema di informazione dei commentatori e la loro condivisione con le società televisive che si occupano della trasmissione delle gare.