Go to Main Navigation Go to Content
Dubai World Cup & Longines Dubai Sheema Classic; Corse ippiche; 2019
30/03/2019
La corsa piana
Dubai World Cup & Longines Dubai Sheema Classic 2019

In qualità di cronometrista ufficiale di tutti gli eventi equestri organizzati dal Meydan Group, Longines è stata orgogliosa di aver fornito il cronometraggio in occasione delle nove gare della Dubai World Cup, tenutasi il 30 marzo nella straordinaria struttura dell’ippodromo Meydan. Il marchio svizzero ha prestato anche il proprio nome alla Longines Dubai Sheema Classic, una delle gare su erba più importanti del mondo, vinta da Old Persian cavalcato da William Buick. Il proprietario, l’allenatore e il fantino vincenti di Old Persian hanno ricevuto degli eleganti segnatempo Longines per mano di Matthieu Baumgartner, Vice Presidente del Marketing di Longines, e Patrick Aoun, Brand Manager di Longines per il Medio Oriente.

 

La Dubai World Cup è stata anche l’occasione perfetta che ha consentito a Longines di accendere i riflettori su un modello della collezione Conquest V.H.P. “Very High Precision”, designato come Orologio ufficiale dell’evento. Con il suo quadrante blu, questo modello è dotato di un movimento esclusivo, celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un campo magnetico. Il movimento deve senz’altro la sua eccezionalità a queste interessanti caratteristiche, a cui si aggiungono una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo.

 

Vedi altro
Kiamichi 63esima edizione Longines Golden Slipper
23/03/2019
La corsa piana
Stunning victory of Kiamichi at the 63rd run of the Longines Golden Slipper

Sabato 23 marzo, il brand orologiero svizzero ha celebrato il quarto anniversario in qualità di Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio Ufficiale della Longines Golden Slipper, fiore all’occhiello del Rosehill Carnival. In questa occasione, Longines è orgogliosa di aver cronometrato la vittoria dell’inglese Damian Lane in sella a Kiamichi, che ha conquistato l’ambito titolo dell’esclusiva competizione per cavalli di due anni. In presenza di un impressionante numero di spettatori riuniti nell’ippodromo Rosehill Gardens, il proprietario, l’allenatore e il fantino del cavallo vincitore hanno ricevuto eleganti segnatempo, consegnati dal rappresentante di Longines.

Gli ambasciatori del Longines Golden Slipper Carnival, Sam Margin, frontman del gruppo The Rubens, e sua moglie Rosie Tupper, modella internazionale, hanno partecipato all’evento e in qualità di giudici al Premio dell’Eleganza Longines, hanno eletto la fantina più elegante della competizione. La vincitrice ha ricevuto in premio un prezioso segnatempo Longines che rispecchia perfettamente l’eleganza dell’evento e il suo raffinato outfit.

Questo evento è stata anche la cornice perfetta per puntare i riflettori sull’orologio ufficiale dell’evento, un modello della collezione Record. Connubio perfetto di eccellenza artigianale ed eleganza classica, questa linea aspira a diventare la punta di diamante del marchio. Questo orologio automatico ospita anche un movimento cronometrico dalle caratteristiche uniche, certificato dall’Istituto di Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres (COSC).

Vedi altro
Longines Gran Premio Latinoamericano; Corse ippiche; 2019;
10/03/2019
La corsa piana
Longines Gran Premio Latinoamericano 2019

Domenica, in qualità di partner ufficiale dell’Organización Latinoamericana de Fomento del Pura Sangre de Carrera (OSAF), la Maison Longines è fiera di aver cronometrato tutte le corse del Longines Gran Premio Latinoamericano di Santiago, Cile. Ya Primo condotto da Jeremy Laprida ha conquistato l’evento clou del Longines Gran Premio Latinoamericano del 2019. Il Longines Cup Carlos Campino 2019 è stato vinto da Bernardo León su Lluvia de Plata. In linea con il motto del brand ‘Elegance is an Attitude’, Longines ha ospitato anche il famoso Premio dell’Eleganza Longines, che celebra l’espressione individuale dell’eleganza e premia un uomo e una donna del pubblico con un segnatempo Longines.

 

Gli spettatori presenti a questo attesissimo appuntamento del mondo dell’equitazione hanno avuto l’opportunità di scoprire l’Orologio Ufficiale dell’evento: un modello sportivo della collezione Conquest V.H.P. “Very High Precision”. Questo segnatempo, ultima frontiera degli orologi di precisione da polso al quarzo, racchiude la pionieristica tecnologia di cronometraggio del brand orologiero svizzero. Il movimento esclusivo di Conquest V.H.P. è celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un campo magnetico. La durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo si aggiungono alle interessanti caratteristiche di questo modello Longines.

 

Il Longines Gran Premio Latinoamericano è una competizione itinerante organizzata dall’Organización Latinoamericana de Fomento del Pura Sangre de Carrera (OSAF) ogni anno in un diverso paese dell’America Latina. Oltre ad essere sponsor titolare, Longines è orgogliosa di essere cronometrista e orologio ufficiale di questo evento, che rappresenta la più importante gara internazionale del Gruppo 1 del subcontinente. Nel 2020, il Longines Gran Premio Latinoamericano si terrà in Argentina.

Vedi altro