Skip to main navigation Skip to content

Benvenuti sulla nuova boutique online Longines Italia!

Prestazioni da record nella prima settimana dei FEI World Equestrian Games™ Tryon 2018

FEI World Equestrian Games

17/09/2018

La prima settimana dei FEI World Equestrian Games™ Tryon 2018, che ha radunato 349 atleti provenienti da 54 paesi, si è conclusa oggi anziché domenica a causa delle violente piogge del fine settimana provocate dall’uragano Florence. Il concorso completo ha visto i fantini sfidarsi individualmente e a squadre in una quattro giorni di gare, durante le quali si sono affrontati nel dressage, nel cross country e, nella giornata conclusiva di oggi, nel salto a ostacoli. La squadra vincitrice è stata quella della Gran Bretagna (composta da Rosalind Canter e Allstar B, Gemma Tattersall e Arctic Soul, Piggy French e Quarrycrest Echo e Tom McEwen e Toledo de Kerser), seguita dalla squadra irlandese e da quella francese. Nelle gare individuali, Rosalind Canter (GB), insieme al suo cavallo Allstar B, si è distinta conquistando l’oro. Dietro di loro si sono classificati Padraig McCarthy (IRL) su Mr Chunky e Ingrid Klimke (GER) con SAP Hale Bob OLD.

 

Nel dressage, Isabell Werth (GER) su Bella Rose ha regalato agli spettatori grandi momenti di eleganza e performance, conquistando venerdì il titolo individuale, seguita da Laura Graves (USA) su Verdades e dalla britannica Charlotte Dujardin su Mount St. John. La prova a squadre, invece, è stata vinta dalla squadra tedesca composta da Isabell Werth su Bella Rose, Jessica von Bredow-Werndl su TSF Dalera BB, Dorothee Scheider su Sammy Davis Jr. e Sönke Rothenberger su Cosmo. I fantini americani e la squadra britannica si sono aggiudicati rispettivamente il secondo e il terzo posto. Purtroppo, a causa delle violente piogge di domenica, l’Individual Grand Prix Freestyle di dressage è stato annullato.

 

Infine, nella disciplina del reining il titolo è stato conquistato dalla squadra di casa, gli statunitensi, davanti alla squadra belga e a quella tedesca. Nelle gare individuali il fantino belga Bernard Fonck e il suo cavallo What a Wave hanno ottenuto il primo posto, davanti a Daniel L Huss e Cade McCutcheon, entrambi della squadra americana, che hanno conquistato rispettivamente le medaglie d’argento e di bronzo.

 

Durante la prima settimana di gare il marchio della clessidra alata ha avuto l’onore di omaggiare i primi tre classificati in ogni disciplina con un elegante segnatempo Longines per celebrare la loro grande vittoria. Longines ora è impaziente di cronometrare le prestazioni dei fantini e dei cavalli nelle gare di salto a ostacoli, attacchi, paradressage e volteggio, che si contenderanno le medaglie della seconda settimana dal 18 al 23 settembre.

 

Durante l’evento, in qualità di orologio ufficiale dei FEI World Equestrian Games™, Longines ha il piacere di accendere i riflettori sulla sua Record collection. Connubio perfetto di eccellenza artigianale ed eleganza classica, ciascun modello della linea presenta un movimento che include un bilanciere-spirale in silicio monocristallino dalle proprietà uniche e ha ottenuto la certificazione di “cronometro” da parte dell’istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC).

 

Presso la boutique Longines situata nel cuore del centro equestre è possibile scoprire la Record collection e le altre linee del marchio.

Performance at its peak during the first week of the  FEI World Equestrian GamesTM Tryon 2018

Follow the live results of all Longines competitions on www.longinestiming.com. Building on its in-house expertise, the Swiss watch brand Longines gradually built a special relationship with the world of sport. It can count now many years of experience as a timekeeper for world championships in sport or as a partner of international sports federations.

www.longinestiming.com